domenica 24 marzo 2013

La Volontà è la chiave!


 Quando l’alpinista scala la montagna, si pone degli obiettivi minimi, degli appigli sicuri, perché, se riesce a piantare nel modo giusto i chiodi, che rappresentano dei punti fermi a cui far riferimento, può contarci ed aggrapparsi agli stessi.
 Di difficoltà è pieno il cammino, sicuramente poco sicuro e impervio, ricco di imprevisti, ma è certamente la bellezza del viaggio che ci spinge a vivere l'esperienza. 
 Paragonando la nostra vita attuale ad una montagna da scalare, dobbiamo trovare degli appigli, altrimenti sarà impossibile raggiungere la vetta. La sfida è chiara ed è stata lanciata da noi stessi, bisogna "solo" mettersi in viaggio. 

Posta un commento