domenica 5 agosto 2012

Respirazione: teorie e tecniche

La respirazione è fondamentale nella vita, quanto nell'allenamento e nell'attività fisica. Una buona tecnica di respirazione può aiutare a superare parecchi problemi nella vita di tutti i giorni. Molti atleti usano una tecnica chiamata "respirazione a labbra socchiuse" e secondo molti aiuta a migliorare le prestazioni sportive. Ricorrono a questa tecnica anche i pazienti affetti da enfisema e pare che sia in grado di migliorare la loro funzionalità polmonare. 

Si esegue in questo modo: rimanete 10 minuti sdraiati sulla schiena con un cuscino sotto la testa. Inspirate dal naso, poi contraete gli addominali in modo che spingano verso i polmoni. Espirate dalla bocca stringendo le labbra in modo da emettere un sibilo e avvertire una pressione nella trachea, nel petto. Si tratta di una pressione che mantiene aperti i bronchi e che riesce a favorire una migliore espulsione dell’aria. Quando espirate cercate di impiegare il doppio del tempo usato per inspirare. Quando avrete imparato a metterla in atto potrete anche eseguirla mentre siete seduti, mentre camminate e anche mentre eseguite la vostra attività sportiva.

Eppure si tratta di una mera tecnica di base, che per i praticanti della mia Scuola è l'ABC del percorso di formazione. La parte più importante di una pratica seria del Kung Fu è proprio quella dello studio della componente interna, che non è metafisica, ma uno studio approfondito dei legami tra cielo e terra, attraverso l'uomo, quindi una miglior gestione corporea ed energetica, un utilizzo intelligente della respirazione e una maggior propensione a vivere serenamente la vita. 

Molti non ci crederanno, ma una buona respirazione aiuta ad affrontare meglio anche il rapporto sessuale, eliminando o riducendo molte delle problematiche che affliggono le coppie contemporanee. Non dimentichiamo che, grazie all'inspirazione, si introduce ossigeno nei polmoni e, per mezzo della circolazione sanguigna, viene distribuito in tutto il corpo, mentre l'esalazione è la funzione che la natura utilizza per espellere l'anidride carbonica pervenuta all'apparato respiratorio con il sangue. Migliorare la propria capacità respiratoria e saper controllare l'immissione e l'emissione dell'aria aiuta a vivere con più serenità il rapporto sessuale, prolungando i tempi stessi del rapporto, per esempio.

Se prendiamo in considerazione sia il corpo, sia la circolazione sanguigna, sia l'apparato respiratorio, suddivisi in tre parti, avremo: la respirazione addominale in grado di influenzare la salute della parte più bassa del corpo (dal basso addome in giù) considerata "fisico-istintuale"; la respirazione toracica intercostale, cosiddetta media, che riguarda il sistema cardiovascolare e la costituzione "emotiva" ed infine la respirazione alta o clavicolare agente sulla salute degli organi in relazione con l'aspetto intellettivo. Prendiamo in considerazione, dunque, la possibilità di favorire sia la prevenzione, sia la guarigione di malattie cardiovascolari instaurando una corretta e più efficiente respirazione toracica.

Saper respirare è una delle prerogative della preparazione prima del travaglio e del parto ed è un aspetto utilissimo sia per le donne sia per i partner. Le tecniche di rilassamento e respirazione aiutano a concentrarsi sul proprio respiro, eliminando la tensione e permettendo di affrontare le contrazioni con più tranquillità. Insomma, imparare a respirare per vivere meglio. Provate, venite, sarò lieto di aiutarvi.
Posta un commento