martedì 6 ottobre 2009

Sul seminario di SiFu Massimo

Cari amici,
voglio condividere con tutti voi la gioia che mi giunge da parte dei partecipanti al seminario di SiFu Massimo Fiorentini. Il seminario è andato veramente molto bene, nonostante alcuni incidenti di percorso, che ci hanno costretto a far slittare di un quarto d'ora l'inizio.

Le tre ore intense sono tuttavia volate. I miei ragazzi sono stati molto attenti ed hanno riempito SiFu Massimo di domande (alcune un po' troppo specifiche, mah...so' ragazzi!). Non ci siamo soffermati molto sulla Siu Nim Tau di SiJo Leung Ting, se non su alcuni passaggi dell'esecuzione ad arco (e non lineare, come in altre Scuole), perché SiFu ha dedicato molto più spazio al footwork ovvero a tutto il lavoro dei passi sul Fiore di Pruno, spiegando per filo e per segno il lavoro necessario da fare per muoversi bene.

Un concetto molto importante introdotto da SiFu Massimo, che in molti non avevamo nemmeno mai sentito nominare prima di conoscerlo, è stato quello del Centro. Non starò qui a scrivere nello specifico di cosa si tratti, ma basti pensare che attraverso questo concetto c'è stata una vera e propria rivoluzione nelle teste dei miei Allievi. Ho preferito che glielo spiegasse direttamente lui, perché non volevo creare fraintendimenti. Non a caso subito dopo ha dovuto soffermarsi nella diferenziazione tra Linea Centrale, Linea Verticale, Linea Orizzontale, etc.

Sono stato molto felice che al seminario abbiano partecipato vecchi amici e giovanissimi praticanti (non nel senso anagrafico...ehehehe), tutti insieme per capire il senso profondo del Wing Chun. In particolare sono stato felicissimo del ritorno alla pratica di Gianluca, che mi ha onorato con la sua presenza nella mia Scuola.

La presentazione dell'IDPA è andata bene, perché i ragazzi hanno potuto constatare con mano di che pasta è fatto SiFu Massimo e di che pasta sono i suoi Allievi. In questo caso è doveroso un ringraziamento particolare al simpaticissimo SiHing Roberto Alfano, che ha coadiuvato SiFu sia durante il seminario che durante le lezioni individuali pomeridiane.

Direi che i presupposti per continuare il nostro cammino di studio ci sono tutti. Sta a noi impegnarci con serietà nel percorrere questo cammino con gioia e serenità, con passione e determinazione. Un saluto particolare a SiFu Massimo, che, come sempre, si è contraddistinto per la sua bontà d'animo e per la sua capacità di trasmettere la conoscenza, con professionalità e passione vera. Grazie anche per le belle parole spese sul sito, per aver linkato il blog e per avermi inserito tra gli istruttori! Ci vediamo presto!

PS: colgo l'occasione per ringraziare tutti i visitatori, che mi hanno permesso di raggiungere le 4 mila visite uniche! Grazie davvero a tutti!

3 commenti:

norby ha detto...

Un sincero ringraziamento a Sifu Massimo Fiorentini per averci dato uno splendido esempio di come dovrebbe essere un vero artista marziale.

grazie ancora e complimenti Sifu, e grazie anche a te Riccardo per averci dato questo opportunità...

Anonimo ha detto...

un bellissimo stage, un ottimo lavoro sul fiore, veramente ottimo e soprattutto un grazie per la disponibilità di sifu massimo alle nostre domande.

MAGNUM ha detto...

Mi fa molto piacere che vi siate trovati bene con Sifu Massimo. Spero di esserci la prossima volta.
Benvenuti nell'IDPA

Giuliano "Magnum"