martedì 19 febbraio 2013

Il mio nome è Lín Róng Sài (林容賽)

 Dopo la cerimonia tradizionale del Bai Shi il Maestro dona all'Allievo un nuovo nome, accettandolo in Famiglia. L'Allievo prende il cognome del padre, mentre gli altri due termini riguardano solitamente l'essenza, lo spirito e la mentalità del praticante, secondo l'occhio con cui viene visto dal proprio Maestro. 

 SuHu Lín mi ha donato il nome Lín Róng Sài (林容賽). Il primo ideogramma indica il cognome di Famiglia, quindi non ha una spiegazione, una connotazione specifica. Vediamo gli altri due. 容 [róng] è solitamente usato come verbo "contenere", "permettere" o "tollerare". Come sostantivo è usato per "apparenza" o "immagine". 賽 [sài] significa "gara", "competizione" e l'atto del competere.

 Mi ha dato questo nome perché mi impegno al massimo e mi piace primeggiare. Il mio spirito competitivo mi porta sempre a dare il massimo per raggiungere gli obbiettivi. Quando mi ha spiegato il senso, mi ha detto che io sono "famoso per la voglia di competere"; per questo motivo mi ha donato un nome importante, che sta a ricordare proprio l'immagine della competizione. Ci sono nato, ci sono rinato nello spirito della competizione!
Posta un commento